Corsi

Corsi di Tai Chi Chuan e Kung Fu Shaolin

PRESENTAZIONE DELLA SCUOLA
L’Associazione Sportiva Dilettantistica Cinque Elementi organizza corsi di Tai Chi Chuan, Chi Kung e Kung Fu Shaolin a Schio e dintorni, nonché viaggi, conferenze ed altre iniziative volte a diffondere la cultura tradizionale cinese legata al benessere e cura della persona.

L’associazione nasce nel 2010 dalla volontà di alcune persone di praticare e promuovere il Tai Chi Chuan ed il Chi Kung. Il Tai Chi Chuan o Taiji Quan e un’arte marziale interna nata molti secoli fa nel villaggio di Chenjiagou in Cina. Il Tai Chi Chuan, nato come sistema di tecniche di combattimento e di
autodifesa ed influenzato dalla filosofia Taoista e dalla Medicina Tradizionale Cinese, pone l’enfasi sulla coltivazione dell’equilibrio e la flessibilità fisica. Tramite la pratica del Tai Chi Chuan la muscolatura si rinforza, migliora la concentrazione e si riduce lo stress.

Il termine Qi Gong o Chi Kung si riferisce invece ad una serie di pratiche e di esercizi collegati alla Medicina Tradizionale Cinese che prevedono la meditazione, la concentrazione mentale, il controllo della respirazione e l’esercizio fisico.

Dal 2016 la scuola, su richiesta di alcuni soci, ha aperto anche dei corsi di Kung Fu Shaolin e discipline collegate. Il Kung Fu Shaolin o Shaolinquan e uno stile delle arti marziali tradizionali cinesi originariamente praticato dai monaci buddisti del Monastero di Shaolin. Da molti lo stile Shaolin e
ritenuto il progenitore delle arti marziali asiatiche, avendone influenzato in maniera diretta o indiretta la nascita e lo sviluppo. Secondo i principi dello Shaolin, il completo sviluppo della mente può essere raggiunto soltanto quando il corpo ha imparato la disciplina e per disciplinare il corpo i nostri antenati ci hanno insegnato ad imitare tutte le creature viventi.

ORGANIZZAZIONE
Attualmente la scuola e organizzata con:
Assemblea di tutti i soci, riunita a norma di Statuto almeno una volta all’anno.
Consiglio direttivo, eletto dai soci ed attualmente presieduto dal dott. Luca Magnabosco.
Corpo insegnanti: il Direttore tecnico e Maestro di Tai Chi Chuan (dott.ssa Bruna Piccinelli), l’insegnante di Kung Fu Shaolin (Simone Marini) e l’Aiuto-istruttore di Tai Chi Chuan (Maura Guglielmi).

Qualunque socio e incoraggiato ad offrire il proprio contributo per la buona riuscita delle attività organizzate dall’Associazione ed i propri suggerimenti per nuove attività coerenti con i fini istituzionali.
Fin dalla sua costituzione l’Associazione ha aderito a delle importanti federazioni sportive nazionali e tramite queste al CONI, anche per tutelare i soci con un’adeguata copertura assicurativa.
Le finalità dell’Associazione, la sua struttura e quanto accennato sopra e descritto in maggiore dettaglio nello Statuto pubblicato all’indirizzo https://taiji5elementi.it/img/Statuto asd 5 elementi.pdf,
che ogni socio e tenuto a leggere al momento della richiesta di iscrizione.

MODALITA’ DI ISCRIZIONE
L’Associazione prevede per i soci il pagamento di una quota annuale di €35, con validità 01/09/2019 al 31/08/2020, comprensivi di affiliazione alla federazione nazionale ASC, quota sociale di iscrizione alla A.S.D. Cinque Elementi e quota assicurativa; e necessario consegnare alla prima lezione la richiesta di iscrizione, debitamente compilata (attenzione alle firme sulla privacy contenute nella seconda pagina!), allegando una fototessera. Con la richiesta di iscrizione si accettano il regolamento e Statuto della scuola. È inoltre prevista una quota di iscrizione mensile ai corsi organizzati dalla scuola. Il pagamento della quota di iscrizione annuale e della prima mensilità va fatto contestualmente alla consegna del modulo di iscrizione e del certificato medico alla prima lezione. Le successive quote mensili vanno pagate alla prima lezione del mese. La quota mensile va sempre versata per intero indipendentemente dalla frequenza, ad eccezione del primo mese di iscrizione e salvo casi specifici che andranno sottoposti all’approvazione del Consiglio Direttivo. In caso di assenza, è possibile concordare con l’insegnante la partecipazione ad una o più lezioni di recupero anche presso altri corsi della medesima disciplina.

Le persone incaricate di raccogliere le quote sono state definite per quest’anno come segue:
– Corsi Tai Chi Chuan palestra Athena: Loretta Sartor
– Corsi Kung Fu Shaolin palestra Athena: Alessio Cattelan o direttamente all’insegnante
– Corso Tai Chi Chuan palestra Ex-Foraman: Daniela Crestani
– Corso Tai Chi Chuan centro Il Ritrovo: Maura Guglielmi
Alla prima lezione e obbligatorio portare un certificato medico in corso di validità, rilasciato dal proprio medico di base o da medico sportivo, per attività sportiva non agonistica, pena l’impossibilità di frequentare la lezione. In qualità di socio, e possibile usufruire di apposita convenzione stipulata tra la nostra Associazione ed il Centro medico Bios di Zane, che prevede per quest’anno il costo di €35 comprensivi di rilascio del certificato, a seguito di ECG, valido 1 anno. In nessun caso e possibile seguire le lezioni in mancanza di certificato o con certificato scaduto.

INFORMAZIONI
Durata del corso: e possibile optare per lezioni mono o bi-settimanali. Le iscrizioni sono aperte tutto l’anno, da settembre od ottobre a fine maggio o giugno (a seconda della sede del corso).
Materiale didattico: Nel corso dell’anno sarà offerta a tutti i soci la possibilità di iscriversi al nuovo sito web dell’Associazione, dove saranno condivisi alcuni materiali didattici e documenti quali moduli di
iscrizione, testi di teoria, video, elenco libri e prestiti, ecc…
Abbigliamento e attrezzature: Per frequentare le lezioni e necessario indossare un abbigliamento decoroso ed adeguato alla pratica marziale.
Per il corso di Taiji Quan e richiesta una divisa da kung fu con pantaloni neri e giacca o maglietta bianca; per il corso di Kung Fu Shaolin e richiesta un’uniforme Shaolin grigia e calzari Shaolin. Per entrambe le attività sono necessarie scarpe da ginnastica basse che non blocchino la caviglia e pulite.
L’allenamento può prevedere l’utilizzo di attrezzature o armi tradizionali cinesi adatte alla pratica sportiva. L’associazione mette a disposizione alcune di queste attrezzature per i soci che ne siano sprovvisti, in base alla disponibilità delle stesse.
L’acquisto di abbigliamento ed eventuali attrezzature e a carico dei soci e deve avvenire secondo le indicazioni degli insegnanti. Normalmente, una volta l’anno uno dei soci si offre di recarsi presso un centro di import-export dalla Cina con sede a Modena, per acquistare del materiale ad un prezzo più vantaggioso rispetto alla maggior parte dei negozi, senza alcun ricarico personale e nessun guadagno per l’associazione stessa.